Miglior materasso ortopedico del 2021, la classifica.

I miglior materasso ortopedico del 2021, scopri la classifica, leggi le recensioni e scegli il migliore per le tue esigenze grazie alla nostra guida all’acquisto completa.

INDICE:

Che cos’è?

Partiamo dall’assunto che un materasso ortopedico è un dispositivo medico certificato, in quando aiuta ad alleviare i disturbi cronici della schiena o altri dolori articolari diffusi, che sono classificabili come vere e proprie malattie dell’apparato scheletrico e muscolare, con una funzione anche preventiva del problema.

In passato si riteneva erroneamente che lo stesso assolvesse a questa funzione in base alla sua maggiore rigidità, credendo che fosse il corpo a doversi adattate al letto per mantenere un giusto allineamento anche durante la notte.

Oggi sappiamo che invece l’approccio migliore è proprio quello contrario, cioè l’utilizzo di un materasso capace di seguire ed assecondare le linee del nostro corpo, impedendoci di assumere atteggiamenti scorretti e correggendo in parte la nostra posizione abituale.

Per questo si tende a parlare anche di materasso ergonomico, cioè flessibile e capace di sorreggere in modo differente ogni parte del nostro corpo in base ai differenti carichi di peso.

I migliori del 2021:

Migliori materassi ortopedici singoli del 2021:

Scopri la classifica dei migliori 10 materassi ortopedici singoli: classifica 2021.

Migliori materassi ortopedici matrimoniali del 2021:

Scopri la classifica dei migliori 10 materassi ortopedici matrimoniali: classifica 2021.

Scopri tutte le dimensioni dei materassi.

A cosa serve?

Il materasso ortopedico serve pertanto a favorire un corretto riposo notturno, costringendoci a dormire nella posizione più favorevole alla nostra schiena.

Il suo costo può sembrare talvolta elevato, ma i benefici che riporterà la nostra parte posteriore nell’immediato e soprattutto andando avanti nel tempo ripagheranno della spesa sostenuta.

Grazie alle diverse zone di pressione, questo dispositivo consente di scaricare e bilanciare il peso in modo corretto, non gravando tutto sulla zona lombare ma distribuendo lo stesso sulla nostra intera figura.

Con la tecnologia del memory foam, inoltre, questo è in grado di registrare la forma del nostro corpo e creare uno spazio nel quale inserirci comodamente, seguendo quelli che sono i movimenti notturni ed impedendo di svegliarci la mattina seguente con invalidanti dolori al collo e alla schiena.

Scopri i migliori materassi in memory del 2021.

Quando un materasso può essere considerato ortopedico?

Come visto, nel corso del tempo è mutato il concetto stesso di ortopedia applicata a quello di materasso.

Pertanto lo stesso può essere considerato tale solo quando è in grado di adattarsi all’anatomia umana, di proteggere l’apparato scheletrico e la colonna vertebrale, impedendogli di danneggiarsi a causa delle posizioni scorrette assunte una volta adagiato il proprio corpo sul letto.

Oltre a prevenire, lo stesso deve anche correggere e ciò è possibile attraverso gli studi che esperti del settore ogni giorno compiono per rendere questa tecnologia sempre più all’avanguardia ed efficace dal punto di vista della salute.

Lo stesso deve assolvere alla sua funzione curativa sia per quanto riguarda la struttura interna, più o meno morbida in base alle esigenze ma sempre caratterizzata da un corretto bilanciamento tra le due parti, sia per quello che riguarda la finitura esterna, evitando così di affidare il nostro sonno ad un dispositivo scadente che può seriamente danneggiare la nostra salute.

È bene inoltre ricordare che lo stesso ha una durata media di circa 10 anni, trascorsi i quali potrebbe presentare segni di logoramento ed usura e la necessità di essere cambiato con uno nuovo.

Come sceglierlo?

Una buona notte di sonno è essenziale per combattere la fatica del giorno e ringiovanire noi stessi. Ma se ti svegli costantemente sentendoti stanco e assonnato, il tuo materasso potrebbe essere la causa.

Il tipo sbagliato di materasso potrebbe portare a un brutto sonno e aumentare il mal di schiena o addirittura portare ad esso.

Tuttavia, con le varie opzioni disponibili ora, scegliere il materasso ortopedico giusto può essere un compito scoraggiante.

La scelta del materasso giusto può fare la differenza tra passare la giornata rinfrescata e ruggire o sentirsi letargici e doloranti. I 3 elementi essenziali per scegliere il miglior materasso ortopedico sono il corretto supporto, l’allineamento della colonna vertebrale e il rilievo nei punti di pressione.

Quando si soffre di dolore cronico o anche lieve, diventa ancora più importante scegliere il giusto tipo di materasso ortopedico. Che tu soffra di artrosi, artrite reumatoide o una condizione simile alla fibromialgia, dovrai trovare il miglior materasso ortopedico per dormire bene la notte.

Dal momento che ci sono un certo numero di disturbi ortopedici possono influenzare il sonno in vari modi. Il dolore alle articolazioni, al collo o all’anca può rendere quasi impossibile la ricerca di una posizione comoda per dormire.

Potresti scoprire che non ti senti riposato quando ti svegli al mattino.

Un materasso ortopedico dovrebbe offrire un supporto confortevole e deciso per tutto il corpo. Una buona notte di sonno equivale a svegliarsi riposati e pronti ad affrontare un nuovo giorno senza dolori o rigidità.

Tutti hanno i loro vantaggi e svantaggi e devono essere valutati in base alla tua particolare condizione ortopedica.

Gli acquirenti devono valutare le loro opzioni e accertarsi quale tipo fornirebbe il miglior livello di comfort e supporto prima di effettuare l’acquisto.

Un buon sistema di riposo non è costituito solo dal materasso, bensì anche dal cuscino, per questo ti consigliamo di leggere anche: come scegliere il miglior cuscino ortopedico.

Guida all’acquisto e caratteristiche:

I parametri principali che devono guidarci nella scelta del materasso ortopedico giusto sono quelli del materiale e del rivestimento esterno.

Per quanto riguarda il primo, possiamo distinguere quattro tipologie principali:

  • Materasso a molle: si tratta del modello più tradizionale e certamente meno comodo, dotato di una struttura interna ancora piuttosto rigida.
  • Materasso in memory foam: è un ottimo compromesso nel rapporto qualità/prezzo ed infatti si attesta tra i modelli più venduti. Si compone di due parti, una superiore più morbida dai 3 ai 7 cm, ed una più rigida in poliuretano nello strato inferiore.

    Questa doppia composizione gli consente di deformarsi in base alla conformazione del corpo, ma di rimanere comodo e confortevole allo stesso tempo.
  • Materasso in water foam: il più economico della gamma, consente ugualmente di mantenere uno buono standard qualitativo utilizzando una sorta di spugne traspiranti a diversa densità e grado di rigidezza, in modo da adattarsi meglio ad ogni parte della figura umana.
  • Materasso in lattice: il prezzo è maggiore rispetto alle altre tipologie, ma la qualità certamente migliore. Parliamo infatti di un prodotto totalmente naturale, ipoallergenico ed elastico, capace di donare un senso di relax e confort per tutta la notte.

Tutti e quattro i modelli sono valide alternative a buon mercato, l’essenziale è assicurarsi, al momento dell’acquisto, che siano dotati di garanzia certificata e possibilmente prodotti ed assemblati in Italia.

Per quanto riguarda invece i materiali di rivestimento, è essenziale che la fodera sia ipoallergenica e traspirante, antibatterica ed antiacaro, magari in puro cotone o lino, per evitare fastidi alla pelle o eccessiva sudorazione notturna.

La stessa deve essere necessariamente igienizzata periodicamente, per evitare l’accumulo di sporcizia e polvere e rendere insalubre il letto, soprattutto se occupato da persone che soffrono di allergie croniche o periodiche.

I migliori marchi:

Materassi ortopedici Evergreenweb:

Materassi ortopedici Emma Original:

Materassi ortopedici Farmarelax:

Materassi ortopedici Miasuite:

Materassi ortopedici Mentor:

Materassi ortopedici Marcapiuma:

Domande degli utenti:

Qual è il miglior materasso ortopedico?

Per scoprire il miglior modello disponibile online leggi la nostra classifica completa e sempre aggiornata con i migliori: classifica.

Quanto costa un materasso ortopedico?

I prezzi variano in base alle dimensioni e alla marca. I prezzi vanno dai 150€ per i modelli più economici ai 1.000€ per i top di gamma. Per scoprire i migliori prezzi online leggi: classifica e prezzi.

Quali sono i migliori marchi di materassi ortopedici?

Tra le migliori marche troviamo: Evergreenweb, Emma Original, Farmarelax, Miasuite, Mentor, Marcapiuma.

  • Post category:Materassi
  • Tempo di lettura:7 mins read