Recensione materasso Emma

Recensione materasso Emma

Se stai cercando un materasso in memory foam costruito con schiume brevettate di alta qualità , il materasso Emma Original potrebbe essere quello più adatto a te.

Eletto prodotto dell’anno 2020, questo materasso ha la sua peculiarità distintiva più evidente nella struttura multistrato, composta da materiali di prima scelta e progettata per dare sollievo a tutto il corpo, garantendo una posizione ideale alla colonna vertebrale.

La cura nella lavorazione e la ricercatezza dei dettagli fanno del materasso Emma Original un materasso di qualità superiore alla media della sua categoria.

L’esperienza del marchio Emma®

Il materasso Emma è realizzato e venduto da un’azienda tedesca che ha iniziato la sua attività in Germania nel 2015, per espandersi in pochi anni in tutta Europa e quindi affermarsi a livello mondiale in 21 Paesi, con 550 fra punti vendita e negozi partner, oltre ad un efficiente sito di vendita on line (https://www.emma-materasso.it/negozio/).

Presente e innovativo nelle scelte di marketing, il marchio Emma® lavora costantemente per essere sempre aggiornato sulle nuove tendenze dell’interior design.

Oltre che sulla costante ricerca di nuove soluzioni legate all’evoluzione tecnologica, da sempre l’azienda focalizza la sua attenzione sul rapporto con la clientela, offrendo sempre prodotti con caratteristiche all’avanguardia, principalmente nel campo dell’utilizzo del memory foam.

Il materasso Emma Original è disponibile in tre formati, tutti con un ampio ventaglio di misure che partono da quelle del singolo, del formato da una piazza e mezza e del materasso matrimoniale (quest’ultimo fino alle dimensioni “king size” 200×200).

Il tutto affiancato da 17 prodotti aggiuntivi e complementari, sempre caratterizzati dalla medesima alta qualità dei materassi.

Guarda l’offerta: Emma materassi.

Emma Materasso

Il materasso Emma Original!

La struttura del materasso.

Emma Original è sostanzialmente un materasso in memory foam, con una struttura a tre strati:

  • uno strato superiore in Airgocell®, una innovativa schiuma brevettata dalla consistenza simile a quella di un gel, che garantisce la neutralità termica del materasso, evitando la sensazione di eccessivo calore che può essere determinata dal memory foam;
  • uno strato intermedio, realizzato bilanciando il contenuto di memory foam in maniera da permettere un’ideale distribuzione della pressione del materasso su tutto il corpo;
  • uno strato inferiore in poliuretano, che fornisce un ottimo supporto ergonomico al peso del corpo, uniforme anche sui bordi.

La combinazione di questi tre materiali assicura l’adattamento del materasso al corpo, evita gli “sprofondamenti” e previene le pressioni localizzate solo su alcune parti del corpo, aiutando lo rilassamento dei muscoli durante il riposo.

Anche se in qualche caso è stato definito un materasso “morbido“, in realtà il fatto che sia variamente strutturato fa sì che l’effetto avvolgente sia lieve/medio.

Quanto al tipico odore dei materiali sintetici con cui è realizzato, questo può costituire un piccolo inconveniente nei primi momenti successivi al disimballo ma, nel caso del materasso Emma Original, è già inizialmente poco intenso: basta lasciarlo ad arieggiare per qualche ora per eliminare definitivamente qualsiasi traccia di odore.

Il rivestimento.

Anche la fodera di rivestimento del materasso Emma Original è composta da materiali diversi combinati tra loro.

  • la parte superiore è in poliestere (98%) ed elastam (2%) e la combinazione di questi materiali con lo strato di Airgocell®, che ha una percentuale d’aria di circa il 50%, aumenta la neutralità termica del materasso, evitando anche l’accumulo di polvere e umidità;
  • la parte sui fianchi è interamente in poliestere;
  • la parte rimanente è composta da poliestere (89%) e polipropilene (11%), materiali che assicurano uno stabile posizionamento del materasso sulla rete o sulle doghe sottostanti.

La particolarità che riguarda la parte superiore del materasso Emma Original è quella di essere completamente separabile dalla parte inferiore, grazie alla cerniera posta lungo il perimetro del materasso. Si tratta di un dettaglio che denota cura e attenzione nella progettazione, perché rende possibile la rimozione del rivestimento anche ad una persona da sola, senza bisogno di aiuto esterno.

Per quanto la sua fodera sia resistente e rimovibile proprio per essere sottoposta a lavaggio (in acqua fino a 60° il rivestimento superiore , fino a 40°quello inferiore), a protezione del materasso Emma è consigliato l’uso di un copri materasso, preferibilmente scelto tra i prodotti complementari a marchio Emma® disponibili nelle misure idonee ai vari formati di materasso.

Guarda l’offerta: Emma materassi.

La fermezza e resistenza.

La qualità del tessuto e la cura con cui è realizzato il rivestimento sono evidenti già nel momento in cui si prova ad affondare la mano negli strati superiori del materasso: i materiali della struttura avvolgono le dita e, più si affonda la mano, più si avverte un aumento della resistenza del materasso. Sollevando la mano, il materasso ritorna gradualmente alla sua forma originaria.

Anche lo strato inferiore, più rigido, ha un ruolo importante nel supporto dato al corpo. Questa valutazione è comunque particolarmente soggettiva, perché non tutti valutano la consistenza di un materasso allo stesso modo: quello che per qualcuno è definibile un supporto morbido, per altri potrebbe non esserlo.

In linea generale, il materasso Emma Original può essere classificato come mediamente rigido, essendo in grado di modellarsi sulle forme e sul peso del corpo, qualunque sia la posizione in cui si dorme.

Su questo materasso, infatti, i diversi strati e le diverse consistenze della struttura fanno in modo che il supporto sia sempre bilanciato rispetto alla pressione esercitata dalle varie parti del corpo ed è irrilevante sia il peso della persona, che la posizione nella quale si dorme: è un materasso “one-fits-all”, cioè adatto a qualsiasi posizione del sonno.

Del resto, da questo punto di vista, prima di essere commercializzato, il materasso Emma viene sempre attentamente testato negli appositi “laboratori del sonno” dell’azienda.

In special modo il modello matrimoniale, che prevede la condivisione del letto con un partner, è stato progettato in modo da assorbire e minimizzare le vibrazioni provocate dai movimenti delle persone durante il riposo.

Anche i bordi del materasso sono strutturati in modo da non “collassare” quando ci si siede sopra, il che rende uniforme il sostegno e non modifica la superficie utile del materasso.

Le modalità di acquisto, la spedizione e i costi.

Il materasso Emma può essere ordinato direttamente sul sito www.emma-materasso.it, ma è in vendita on line anche su Amazon e nei negozi partner fisici.

Viene spedito e consegnato tramite corriere in imballo sottovuoto, arrotolato (a cilindro del diametro di 32/45 cm), dentro una scatola di cartone dotata di maniglie per il trasporto.

La confezione, apribile con facilità, contiene anche il manuale con le istruzioni per l’uso e la manutenzione del materasso e persino il taglierino per rimuovere la plastica di imballaggio.

I prezzi variano, ovviamente, a seconda del formato e delle dimensioni del materasso scelto e sono comodamente visionabili sul sito ufficiale dell’azienda, dove è possibile anche conoscere le offerte che la ditta propone periodicamente.

Quanto ai pagamenti, sul sito è possibile scegliere l’opzione SOISY, con una rateizzazione dell’importo totale fino a 24 mesi. Le modalità di pagamento accettate sono quelle tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario.

Guarda l’offerta: Emma materassi.

Le opinioni e le recensioni dei consumatori.

Comparare i vari materassi è un’operazione da fare assolutamente in via preventiva alla scelta, dato che fra un modello e l’altro ci possono essere anche sostanziali differenze.

Può aiutarti anche leggere le recensioni e le valutazioni pubblicate da associazioni di consumatori (come Altroconsumo), oppure quelle rilasciate periodicamente dagli utenti sui siti di e-commerce o sulle riviste del settore.

Sul materasso Emma, la maggior parte delle opinioni reperibili on line riferisce di un prodotto di ottima qualità, con finiture accurate, come le cuciture perfettamente realizzate e le cerniere quasi invisibili e un’evidente cura nella scelta del design, che si rispecchia anche nella scelta dei colori utilizzati e in una chiara ricerca stilistica.

Non tutti concordano sulla qualità del riposo, influenzata alcune volte dal fatto che lo strato in memory foam rende il materasso “caldo”, specialmente durante la stagione estiva.

I tessuti sono gradevoli al tatto e al contatto con il corpo, la fodera è giudicata “basica” e sottile, ma funzionale.

Molto soggettiva e controversa la valutazione sulla consistenza, in quanto alcuni utenti trovano che il materasso Emma sia troppo morbido, altri, viceversa che sia troppo rigido: probabilmente, in questa valutazione, gioca un ruolo determinante il fattore peso personale del soggetto, così come anche le sue precedenti abitudini riguardo alle posizioni assunte durante il sonno.

Positiva la totale assenza di odori sgradevoli fin da subito.
Giudicato concordemente ottimo il rapporto qualità/prezzo.

Conclusioni e qualche suggerimento.

Non è fondamentale il genere di letto da abbinare al materasso Emma, è sufficiente che abbia una struttura che permetta un’adeguata ventilazione e che non agevoli l’accumulo di polvere sottostante.

Viceversa, è fondamentale il fattore supporto su cui poggiare il materasso: l’ideale è la rete con doghe in legno; in alternativa, anche una rete a molle può andar bene, anche se non è altrettanto consigliata. Assolutamente sconsigliato utilizzare il materasso Emma poggiandolo direttamente sul pavimento.

Ti suggeriamo di monitorare il sito ufficiale per conoscere le offerte che la ditta frequentemente promuove, sia sui materassi Emma che sui suoi complementi, come i cuscini in memory foam, i coprimaterassi e altri comodi accessori.

Acquistare on line può essere vantaggioso da diversi punti di vista: anzitutto è comodo e facile. Poi è quasi sempre molto conveniente e senza rischi perché la casa produttrice offre un periodo di prova del suo prodotto.

Ricordiamo, a questo proposito, che i costi di spedizione e reso sono sempre a carico dell’azienda e che è sempre valida l’opzione di prova del materasso per 100 notti, trascorse le quali, se il materasso Emma non dovesse essere di tuo gradimento, potrai restituirlo, richiedendone il ritiro gratuito.

È appena il caso di aggiungere che il materasso Emma Original ha una garanzia di 10 anni che copre interamente la durabilità dei materiali utilizzati.

Guarda l’offerta: Emma materassi.

Condividi: